cosciotto-di-agnello-al-lardo

Cosciotto di agnello al lardo

  • Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cosciotto di agnello al lardo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Cosciotto di agnello al lardo: un secondo piatto di carne perfetto da servire per il pranzo della domenica, dove il sapore delicato della carne di agnello si fonde con quello più deciso del lardo, per dar vita a un piatto succulento e prelibato. Con l'intensità dell'agnello si abbina il Cabernet di Breganze, energico e odoroso di frutti neri e note minerali.

    Preparazione

    1) Salate e pepate 1 cosciotto di agnello d'Alpago (1,5 kg circa) e fasciatelo con le fettine di 150 g di lardo pancettato; infornatelo a 200° per 45 minuti, bagnandolo all'inizio con mezzo bicchiere di vino rosso.

    2) Passate al mixer 3 fette di pancarré con le erbe aromatiche (1 rametto di rosmarino, 1 mazzetto di prezzemolo, 3 foglie di salvia, 2 foglie di alloro) e mezzo spicchio di aglio.

    3) Bagnate il cosciotto con il suo fondo di cottura, poi copritelo con il trito di pane in modo uniforme. Proseguite la cottura in
    forno a 180° per altri 30 minuti.

    4) Servite l'agnello con un'insalata preparata con 2 cespi di radicchio, gli spicchi di 1 arancia pelati al vivo e 100 g di ribes rosso, condita con olio, succo d'arancia, sale e pepe.

    Riproduzione riservata