Idee in cucina

Conchiglioni ripieni alle verdure

5/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Conchiglioni ripieni alle verdure


    invia tramite email stampa la lista
    Conchiglioni ripieni alle verdure
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Pulite 1 peperone rosso, 1 peperone giallo e 1 melanzana e tagliateli a dadini finissimi. Sbucciate 1 cipolla, tritatela e fatela soffriggere in un tegame con un filo di olio extravergine d'oliva; unite le verdure preparate al soffritto, salatele e fatele appassire a fuoco medio.

    2) Aggiungete 200 g di polpa di pomodoro tritata e continuate la cottura per una decina di minuti, finché il sugo sarà ristretto; alla fine profumate con un cucchiaio di prezzemolo fresco tritato, regolate di sale, pepate e togliete dal fuoco.

    3) Lessate 200 g di pasta forata corta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e raffreddatela sotto l'acqua fredda corrente. Appoggiate i conchiglioni su un telo, asciugateli e farciteli con il ripieno preparato, sistemandoli man mano in una pirofila leggermente unta di olio.

    4) Scaldate il forno a 200° C. Spolverizzate i conchiglioni ripieni con 20 g di grana grattugiato, conditeli con un filo di olio extravergine d'oliva e passateli in forno per circa 15 minuti, finché la superficie sarà gratinata.


    Una brunoise fresca e sfiziosa di verdure estive, polpa di pomodoro, pochissimo formaggio grana grattugiato da sostituire (se si segue un regime alimentare vegano) con un mix di pangrattato ed erbe aromatiche. I conchiglioni ripieni alle verdure sono una pasta al forno facile e d'effetto. Perfetta anche per un buffet o una cena in piedi con portate monoporzione.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata