Idee in cucina

Ciambella all’uvetta

4/5
  • Procedura 1 ora 35 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 10
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ciambella all’uvetta


    invia tramite email stampa la lista

    La ricetta della ciambella all'uvetta è un classico tra i classici: un dolce fatto di ingredienti semplici come farina, uova, burro a cui si aggiunge la frutta secca in guscio e disidratata che conferisce all'impasto soffice un sapore e una fragranza tipica delle Feste. Se vi piacciono i dolci da dispensa, questa è la ricetta giusta!

    Preparazione

    1) Ammorbidite 100 g di uvetta nel succo d'arancia. Sbriciolate 25 g di lievito di birra in una terrina, stemperatelo con 1,5 dl di latte tiepido e aggiungete 180 g di farina; mescolate fino a ottenere un composto omogeneo, coprite e lasciate lievitare in luogo tiepido per 45 minuti.

    2) Unite all'impasto 2 uova sbattute leggermente con un pizzico di sale, 80 g di burro morbido a pezzetti, 50 g di zucchero, l'uvetta con il succo d'arancia, la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato e 50 g di mandorle tritate tostate. Incorporate la farina rimasta setacciata, impastate e fate una palla; incidetela a croce, coprite e fate lievitare per 30 minuti.

    3) Lavorate per pochi secondi la pasta e dividetela in 3 parti. Formate 3 rotoli abbastanza sottili lunghi circa 40 cm, intrecciateli, congiungete le 2 estremità in modo da ottenere una ciambella e sistematela in uno stampo di 22-24 cm con foro centrale, imburrato e infarinato.

    4) Spennellate la ciambella all'uvetta con 1 tuorlo sbattuto e lasciate lievitare in luogo tiepido per 30 minuti. Mettete nel forno a 180° C e fate cuocere per circa 45 minuti.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata