certosino dolce Bologna Natale

Certosino di Bologna

  • 05 10 2022

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Certosino di Bologna

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Il certosino è un dolce natalizio tipico di Bologna. Qui ti spieghiamo come si prepara, passo per passo.

    Preparazione del certosino di Bologna

    1 di 3
    2 di 3
    3 di 3
    1. Fate rinvenire 100 g di uvetta per 15 minuti in acqua tiepida, cambiandola almeno una volta. Con un coltello ben affilato, spezzettate grossolanamente 100 g di mandorle già pelate e riducete in piccole scaglie 100 g di cioccolato fondente.
    2. Tagliate a dadini 100 g di canditi misti. Portate a bollore 2 dl di acqua, aggiungete 150 g di miele, 1 cucchiaio di semi di anice e 120 g di zucchero e poi mescolate. Spegnete il fuoco, unite 300 g di farina, facendola cadere da un setaccio, e amalgamate ancora, con una frusta manuale, per eliminare i grumi.
    3. Scolate l'uvetta, strizzatela e asciugatela, quindi incorporatela all'impasto. Unite anche 100 g di pinoli già pelati, le mandorle, i canditi e il cioccolato, e amalgamate con una spatola o con un cucchiaio.
    4. Ungete con 20 g di burro una tortiera rotonda (meglio uno stampo a cerniera) e riempitela con l'impasto preparato.
    5. Mettete il dolce in forno preriscaldato a 180 °C e fate cuocere per circa 50 minuti. Levate, lasciate riposare per almeno un giorno e servite. Se volete, potete guarnire la superficie del certosino con confettini colorati.
    Panone bolognese ai canditi

    VEDI ANCHE

    Panone bolognese ai canditi

    Pan speziale da certosino

    VEDI ANCHE

    Pan speziale da certosino

    Riproduzione riservata