carre-di-agnello-agli-agrumi-salvia-e-rosmarino preparazione

Carré di agnello agli agrumi, salvia e rosmarino

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    55 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Carré di agnello agli agrumi, salvia e rosmarino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Carré di agnello agli agrumi, salvia e rosmarino: un secondo piatto dal sapore delicato e nutriente, perfetto da presentare per il pranzo della domenica insieme a familiari e amici. Se preferite una carne più gustosa, allora sostituite il carré di agnello con quello di maiale.

    Insaporite i carré. Lavate e asciugate gli agrumi (1 limone non trattato e 1 arancia non trattata), grattugiate la scorza di entrambi e spremetene il succo.

    Preparate il condimento. Tritate finemente 2 scalogni spellati, 3-4 foglie di salvia e 1 rametto di rosmarino, mettete il trito in una ciotola, aggiungete il succo e la scorza grattugiata degli agrumi e sbattete, incorporando 5 cucchiai di olio, a filo.

    Iniziate la cottura. Strofinate 2 carré d'agnello da 6 costine ciascuno con un pizzico di sale e una macinata di pepe, trasferiteli in una pirofila, irrrorateli con l'emulsione preparata e cuoceteli in forno già caldo a 200° per 20 minuti.

    Completate. Lavate 500 g di pomodorini ciliegia, asciugateli, eliminate i piccioli, tagliateli a metà, salateli e metteteli nella pirofila con l'agnello. Abbassate la temperatura del forno a 180° e proseguite la cottura per altri 35 minuti, bagnando di tanto in tanto la carne con il fondo di cottura.

    Servite l'agnello agli agrumi caldissimo nello stesso recipiente di cottura.

    Riproduzione riservata