• Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cestini di pasta brisée all’ortolana

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Facili da preparare, sfiziosi e super chic: i cestini all’ortolana con guscio friabile di pasta briséè e ripieno di verdure sono un piatto perfetto per fare bella figura quando si hanno ospiti a pranzo o a cena. Seguite la pratica ricetta step by step per prepararli con le vostre mani in meno di 30 minuti!


    Preparate la pasta brisée: tagliatela a dischi larghi circa 10 cm e foderate altrettanti stampini a bordi diritti alti 3-4 cm (potete utilizzare anche stampi multipli antiaderenti o in silicone), facendola sbordare di circa 1 cm; formate qualche piegolina qua e là in modo che anche i bordi dei canestrini restino diritti.


    Foderate l’interno di ciascuno cestino di pasta brisée con carta da forno e riempitelo di fagioli secchi. Passateli in forno già caldo a 180° C per 15-20 minuti.


    Tagliate a spicchi 5 scalogni e a fettine 1 cespo di radicchio rosso; fate saltare le verdure in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale e pepe; a metà cottura unite 8 pomodorini ciliegia interi incisi sulla base.


    A cottura ultimata sformate i cestini di pasta brisée, lasciateli intiepidire, riempiteli con le verdure e guarnite con scaglie di mandorle tostate.


    Portate in tavola i cestini di pasta brisée all’ortolana come antipasto sfizioso oppure come secondo vegetariano. Potete prepararli anche per un buffet o un aperitivo del weekend.