Calamari ripieni ai gamberoni con pomodorini

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Calamari ripieni ai gamberoni con pomodorini


    invia tramite email stampa la lista

    4 calamari di 300 g ciascuno
    1 uovo
    1 albume
    70 g di mollica di pane
    2 bicchieri di brodo vegetale
    1 bicchiere di vino bianco secco
    4 gamberoni con la testa
    2 cucchiai di prezzemolo tritato
    qualche foglia intera
    2 spicchi d'aglio
    2 cucchiai di grana grattugiato
    16 pomodorini ciliegia (lavati e divisi in 4 spicchi)
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe di mulinello


    1) Prepara i pesci. Pulisci e lava i pesci e tieni da parte gli scarti. Stacca il corpo dei calamari dai tentacoli, elimina sacca, becco, occhi e pinne. Sguscia i gamberi e privali delle teste.
    2 Fai il ripieno. Pulisci e lava tentacoli e pinne dei calamari e frullali nel mixer. Unisci uovo, albume, mollica (ammorbidita in poco brodo e strizzata) e grana, e frulla qualche istante.
    3) Farcisci. Aggiungi al ripieno 1 cucchiaio di prezzemolo e 1/2 spicchio d'aglio tritati, sale e pepe. Farcisci ciascun calamaro con il ripieno e 1 coda di gamberone, e cuci l'apertura.
    4) Cuoci. Scalda 5 cucchiai d'olio nel tegame con l'aglio rimasto e rosola i calamari uniformemente per 3-4 minuti. Aggiungi il vino bianco, fai evaporare, unisci 1/2 bicchiere di brodo e copri.
    5) Completa e servi. Prosegui la cottura per 40-45 minuti, aggiungendo, se necessario, altro brodo. A metà cottura unisci pomodorini, teste e gusci di gamberi, lavati, e sale. A fine cottura elimina gli scarti di gamberi, taglia i calamari a fette di circa 1 cm di spessore, disponile su un vassoio con i pomodorini, e spolverizza con il prezzemolo rimasto. Decora con foglie di prezzemolo, e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata