Branzino al forno con patate

5/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Branzino al forno con patate


    invia tramite email stampa la lista

    4 branzini da porzione
    800 g di patate
    1 rametto di salvia
    1 rametto di rosmarino
    2 foglie di alloro
    1 spicchio d'aglio
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Prepara le patate. Sbuccia le patate, lavale, mettile in una pentola con abbondante acqua fredda, porta a bollore e sala l'acqua. Cuoci le patate per circa 20 minuti, scolale ancora al dente e lasciale raffreddare. Pulisci, lava e asciuga le erbe aromatiche. Trita 1/2 rametto di salvia e 1/2 rametto di rosmarino e tieni da parte le erbe rimaste.
    2 Prepara il pesce. Sciacqua sotto acqua fredda corrente i branzini già puliti (squamati e privati delle interiora), asciugali con carta da cucina e pratica sul dorso di ciascun pesce 2 leggeri tagli trasversali. Fodera la teglia con carta da forno bagnata e strizzata, ungila con poco olio, distribuisci sul fondo le erbe aromatiche intere e l'aglio spellato e affettato finemente.
    3 Completa e servi. Taglia le patate a tocchetti, disponile nelle teglia, unisci i branzini e condisci con le erbe tritate, sale, pepe e l'olio. Cuoci in forno già caldo a 200 °C per circa 15-20 minuti.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata