Braciola di cavallo alla pugliese

Foto
4/5
  • Procedura 2 ore 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Braciola di cavallo alla pugliese


    invia tramite email stampa la lista

    - 4 fette di carne di cavallo da 150 g l'una
    - 120 g di lardo
    - 120 g di caciocavallo
    - 200 g di passata di pomodoro
    - 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
    - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 4 spicchi di aglio
    - 1 bicchiere di vino rosso
    - 1 rametto di basilico
    - 1 ciuffo di prezzemolo
    - 1 peperoncino
    - 1 cipolla
    - sale


    La ricetta in 4 mosse
    1) Tagliate a listerelle il caciocavallo e il lardo e divideteli in quattro parti uguali; tritate l'aglio, il peperoncino e il prezzemolo.
    2) Battete le fette di carne e salatele leggermente, quindi distribuite su ognuna una parte di lardo e di caciocavallo. Spolverizzate le fette con gli aromi tritati, arrotolatele a involtino e legate con filo da cucina.
    3) Fate rosolare gli involtini per qualche minuto in una padella con l'olio, girandoli ogni tanto. Aggiungete la cipolla tritata, le foglie di basilico, la passata di pomodoro e il concentrato, che avrete diluito in poca acqua, mescolate con un cucchiaio di legno, incoperchiate e fate cuocere per 20 minuti.
    4) Bagnate con il vino, abbassate al minimo la fiamma e proseguite la cottura per 1 ora e 30 minuti, girando ogni tanto gli involtini. Regolate di sale, disponete gli involtini su un piatto di portata e servite.

    Guado San Leo

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata