Bocconcini di mozzarella fritti

4/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bocconcini di mozzarella fritti


    invia tramite email stampa la lista

    1) Impana. Sgocciola i bocconcini dal liquido di conservazione e asciugali con un telo o con carta da cucina. Versa abbandante pangrattato e farina in 2 piatti diversi. Immergi un bocconcino alla volta nelle uova sbattute, nella farina, poi ancora nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Scrolla leggermente ad ogni passaggio, per eliminare l'eccesso di panatura , poi, man mano che sono pronte, allarga le mozzarelline impanate su un vassoio foderato con carta da forno.


    2) Fai la salsina. Lava e asciuga i pomodori, spellali con un coltellino, dopo averli tuffati per qualche istante in acqua bollente. Dividi i pomodori a metà, elimina i semi e l'acqua di vegetazione e taglia la polpa a dadini. Spella la cipolla. Spunta e spella la carota. Elimina i filamenti laterali del sedano. Trita carota, sedano e cipolla finemente. Rosolali in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unisci i pomodori, sale e pepe. Cuoci il sugo per circa 5 minuti a fiamma dolce. Insaporiscilo con il basilico e il prezzemolo triati.


    3) Cuoci e servi. Scalda abbondante olio di semi di arachidi nella padella. Friggi le mozzarelline per 1-2 minuti, girandole a metà cottura, finché saranno dorate. Sgocciolale con un mestolo forato e disponile su più fogli di carta assorbente da cucina.
    Trasferisci le ciliegine di mozzarelline in un piatto da portata o in un vassoio e servile subito con la salsa. Se preferisci, puoi spolverizzare i bocconcini di mozzarella fritti con 1 pizzico di sale e 1 macinata di pepe.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata