Arrosto di vitello all’uva rosata

4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Arrosto di vitello all’uva rosata


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara gli ingredienti. Taglia 40 g di pancetta a bastoncini. Con un coltellino, pratica qualche piccolo ma profondo taglio su tutti gli 850 g di noce di vitello. Infila in ciascuno un bastoncino di pancetta e richiudi i tagli premendoli con le dita. Spella la cipolla. Pulisci il sedano, eliminando i filamenti, se presenti, la base e le foglie. Spunta e spella la carota. Lava tutte le verdure e asciugale. Taglia la carota e il sedano a dadini; affetta la cipolla in spicchi sottili.

    2) Cuoci l'arrosto. Fondi il burro nella padella con un filo d'olio. Rosola il pezzo di carne, finché sarà uniformemente dorato. Trasferiscilo nella teglia con il condimento usato per rosolarlo. Unisci le verdure preparate, bagna con il vino, insaporisci con 1 pizzico di sale e una macinata di pepe. Cuoci l'arrosto nel forno già caldo a 180° C per circa 25 minuti, girandolo spesso e bagnandolo con il sugo di cottura .

    3) Insaporisci il piatto. Lava accuratamente 200 g di uva rosata, asciugala e stacca gli acini dal grappolo. Uniscili all'arrosto insieme ai 2 rametti di drangoncello e al ciuffo di prezzemolo puliti e tritati. Cuoci in forno per altri 20 minuti. Avvolgi l'arrosto in un foglio di alluminio e lascialo riposare per 10 minuti. Taglialo a fette, sistemale in un piatto da portata insieme all'uva.

    4) Completa e porta in tavola. Irrora l'arrosto di vitello all'uva rosata con il sugo di cottura caldo e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata