aragosta-gratinata-al-burro-senapato

Aragosta gratinata al burro senapato

  • Procedura
    25 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Aragosta gratinata al burro senapato

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Aragosta gratinata al burro senapato

    La trovi anche su:

    Un secondo piatto di mare, raffinato e gustoso, perfetto per un pasto importante come la cena della Vigilia e il cenone di Capodanno oppure un tête-à-tête romantico come quello di San Valentino. L'aragosta gratinata al burro senapato è tanto facile e veloce da cucinare quanto sfiziosa. Una prelibatezza da portare in tavola anche per i presunti poteri afrodisiaci.

    Preparazione

    1) Acquistate in negozio 2 aragoste precotte da 700 g l'una quindi scongelatele, tagliatele a metà nel senso della lunghezza ed eliminate la parte nera. Prelevate la polpa (anche dalla testa), tagliatela a fettine e mettetela nuovamente nei gusci.

    2) Lavorate 80 g di burro morbido con 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 1cucchiaio di senape rustica, la scorza e il succo di mezzo limone non trattato, sale e pepe. Tritate 80 g di mollica di pane nel mixer in modo da ridurla in grosse briciole e poi mescolatela con 20 g di mandorle a lamelle e un po' di origano secco.

    3) Distribuite la crema di burro preparata sulle aragoste con l'aiuto di una spatolina, cospargete il tutto con il mix di mollica e cuocete sotto il grill del forno per circa 5 minuti. Servite il piatto tiepido.

    Riproduzione riservata