Zucchine ripiene con ricotta

4/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zucchine ripiene con ricotta


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate le zucchine e cuocetele in acqua salata per 5 minuti. Scolatele e fatele raffreddare su un canovaccio.

    2) Sbucciate la cipolla, tritatela, stufatela con 2 cucchiai d'olio e 2 di acqua per 3 o 4 minuti e trasferitela in una ciotola. Tritate la mortadella e unitela alla cipolla con la ricotta, il parmigiano, le foglioline di maggiorana spezzettate, sale, pepe e una grattugiata di noce moscata. Mescolate bene l'impasto.

    3) Tagliate le zucchine a metà per il lungo ed eliminate la parte interna con i semi; spennellate i bordi con un filo d'olio e conditele con sale e pepe, farcitele con il ripieno preparato e allineatele in una pirofila unta d'olio. Infornatele per 20 minuti a 180°C, poi accendete il grill e fate dorare per 5 minuti. Lasciatele intiepidire e servite.

    Le zucchine ripiene con ricotta sono una ricetta facile e gustosa che non può mancare dalle tavole nel periodo estivo ma che sono perfette anche per i periodi meno caldi. Le zucchine abbondano sempre nell’orto o negli scaffali dei supermercati e si prestano per molte ricette che soddisfano tutti i palati, anche i più esigenti. In questo caso il ripieno morbido e cremoso crea un equilibrio di sapori che lo rende un secondo piatto sfizioso e appagante, pur non appesantendo. L’aggiunta della mortadella conferisce quel tocco in più che si fa apprezzare da adulti e bambini. Per le calde giornate d’estate può rappresentare anche un piatto unico e completo. È un piatto semplice, veloce e allo stesso tempo che non fa rinunciare al gusto.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata