Idee in cucina

Verza stufata al riso nero

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Verza stufata al riso nero


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Tagliate 1 cipolla a fette, 1 carota a dadini e tritate 1 costola di sedano con 1 spicchio di aglio e 1 rametto di timo. Mettete 10 g di funghi secchi in ammollo, strizzateli e conservate l'acqua.

    2) Rosolate il soffritto in 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva con 1 foglia di alloro, unite i funghi ammollati e fate insaporire per 10 minuti. Levate dal fuoco tenendo da parte un cucchiaio di soffritto. Affettate 400 g di verza sottilmente, unitela al soffritto, bagnate con 1 mestolo di brodo vegetale, salate, pepate e stufate dolcemente per 15 minuti.

    3) Filtrate l'acqua di ammollo dei funghi e versatela in una pentola d'acqua con 2 cucchiai di salsa di soia, il soffritto tenuto da parte, 1 bicchierino di vino bianco e 1 mazzetto aromatico; salate e cuocetevi 220 g di riso Venere per 30 minuti.

    4) Una volta cotto, dividete il riso nero negli stampini, lasciatelo intiepidire, sformatelo e servitelo in tavola con la verza stufata.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata