Vellutata di pomodoro con uova in camicia

  • Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Vellutata di pomodoro con uova in camicia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Vellutata di pomodoro con uova in camicia

    La trovi anche su:

    Preparate il soffritto. Spellate gli scalogni, tritateli finemente e fateli stufare in una casseruola con 4 cucchiai di olio e 1 di acqua, finché diventeranno trasparenti. Aggiungete i pomodori spezzettati, lasciateli insaporire per qualche minuto, spolverizzateli con la farina, un pizzico di zucchero, e, continuando a mescolare, versate il brodo bollente. 

    Frullate la zuppa. Proseguite la cottura dei pomodori per circa 20 minuti, poi frullate la zuppa con il frullatore a immersione, unite qualche goccia di Tabasco, 2 cucchiai di panna e regolate di sale. 

    Cuocete le uova. Versate un litro di acqua in una casseruola larga e bassa, aggiungete un cucchiaino di sale e l'aceto e portate al limite dell'ebollizione. Girate l'acqua con un cucchiaio formando un mulinello; quindi fatevi scivolare delicatamente 1 uovo alla volta, prima sgusciato in un piattino. 

    Completate la preparazione. Cuocete ciascun uovo per 3 minuti coprendo, man mano, il tuorlo con l'albume; scolate le uova in camicia con un mestolo forato su carta da cucina. 

    Servite in tavola. Suddividete la vellutata di pomodoro in 4 ciotole, spolverizzatela con le foglioline di timo e disponete un uovo in camicia al centro di ciascuna porzione.

    Riproduzione riservata