Uova ripiene con maionese e capperi

  • Procedura 18 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Uova ripiene con maionese e capperi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Uova ripiene con maionese e capperi

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) In un pentolino, rassodate 8 uova intere calcolando 8 minuti dall'ebollizione dell'acqua in cui sono immerse, scolatele, raffreddatele sotto acqua fredda corrente, sgusciatele con cura e tagliatele a metà nel senso della lunghezza.

    2) Estraete i tuorli sodi e schiacciateli con la forchetta, amalgamateli con 1 cucchiaio di capperi sott'aceto sgocciolati e tritati finemente e 3 cucchiai di maionese; aggiustate di sale secondo il vostro gusto quindi distribuite il composto preparato nei mezzi albumi sodi svuotati. 

    3) In un padellino antiaderente, dorate 2 cucchiaini di pinoli in un filo di olio extravergine d'oliva; tagliate 2 fettine di prosciutto cotto e ricavatene 8 quadratini, spalmateli con un velo di maionese e formate dei rotolini.

    4) Decorate la metà delle uova ripiene con foglioline di salvia, aghi di rosmarino, peperoncino secco sbriciolato, i pinoli e i rotolini di prosciutto. Saltate 4 pomodorini ciliegia tagliati a spicchi in poco olio, con sale, menta, origano e una spruzzata di cognac e completate il resto delle uova farcite.


    Bastano solo 18 minuti per portare in tavola delle sfiziose uova ripiene con maionese e capperi, un piatto freddo genuino e nutriente perfetto per un pic nic in campagna come per un raffinato aperitivo a buffet in giardino, senza dimenticare la tavola di Pasqua: che ne direste di prepararle come antipasto veloce? Anche con farcia al tonno sott'olio.

    Riproduzione riservata