Trippa alla marchigiana

  • Procedura
    3 ore 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Trippa alla marchigiana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 kg di trippa mista (rumine, reticolo, foiolo)
    1 osso di prosciutto
    1 gambo di sedano
    1 ciuffo di prezzemolo
    1 cucchiaino di maggiorana tritata
    1 cucchiaio di conserva di pomodoro
    3 cucchiai di parmigiano grattugiato
    la scorza di 1/2 limone
    1 spicchio di aglio
    100 g di lardo
    200 g di cotenne di maiale
    1 cipolla
    1 carota
    sale

    Come fare la trippa alla marchigiana:

    1) Pulite e tritate la cipolla, la carota, il gambo di sedano e il ciuffo di prezzemolo.
    2) Lavate la trippa e lessatela in acqua salata 15 minuti (foto A), poi tagliatela a striscioline (foto B). Scottate in
    acqua bollente le cotenne per 5 minuti e tagliatele a striscette.
    3) Tritate il lardo e fatelo rosolare con il trito di verdure e la maggiorana. Tritate anche lo spicchio di aglio,
    grattugiate la scorza del 1/2 limone e uniteli al soffritto.
    4) Aggiungete la trippa (foto C), le cotenne e l'osso di prosciutto; diluite la conserva di pomodoro in 1 bicchiere
    d'acqua e incorporatela, quindi salate e fate cuocere per circa 3 ore.
    5) Mescolate spesso, aggiungendo qualche cucchiaio d'acqua qualora il sugo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
    Servite in tavola la trippa alla marchigiana spolverizzata con il parmigiano grattugiato.

    Riproduzione riservata