tramezzini-messicani

Tramezzini messicani

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tramezzini messicani

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Tramezzini messicani

    La trovi anche su:

    Chi l'ha detto che la cucina americana comprenda sempre tanta, troppa, carne? Per esempio in Messico adorano anche i piatti vegetariani e questi tramezzini messicani con salsa guacamole ne sono il perfetto esempio.

    Sono ideali anche per chi segue una dieta vegan, visto che non contengono alcun ingrediente di origine animale, e se si vuole portarli in tavola con una ricetta ancora più genuina, si possono preparare sostituendo ai peperoni sott'olio dei peperoni al forno fatti in casa da voi, arrostiti e conditi con olio, sale e un goccio di aceto.

    Preparazione

    1) Pulite 1 cipollotto, private 1 peperoncino piccante fresco dei semi e tritateli insieme. Scottate 1 pomodoro ramato, spellatelo, eliminate i semi e tritate la polpa. Tagliate 4 falde di peperoni sott'olio (rossi e gialli) a listerelle.

    2) Dividete 1 grosso avocado maturo in due, eliminate il nocciolo, sbucciatelo e irroratelo con il succo di 1 lime. Schiacciate la polpa incorporando il trito di pomodoro e di cipollotto e peperoncino. Spalmate il guacamole sul pane, distribuite le listarelle di peperone su 2 fette alternando i colori e coprite con le altre 2.

    3) Avvolgete i tramezzini messicani nella pellicola e trasferiteli in frigo per almeno 30 minuti, poi eliminate la pellicola e tagliate ciascuno in 2 o 4 triangoli. Cospargete un solo lato di ogni tramezzino con l'erba cipollina sforbiciata oppure con la paprica dolce e servite.

    Siete in cerca di nuove idee per allestire uno sfizioso buffet assortito? Vi proponiamo i tramezzini alle verdure oppure, se vi interessano proposte anche con il pesce, i tramezzini gourmet con salmone e avocado. Entrambi golosissimi!

    Riproduzione riservata