• Procedura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tortini di asparagi e patate al coriandolo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 patate medie
    14 asparagi (un mazzo di gr. 450 circa)
    4 cucchiai di pangrattato
    gr. 60 di grana grattugiato
    gr. 40 di burro
    gr. 40 di farina
    dl. 3 di latte
    2 uova
    un albume
    un ciuffo di coriandolo
    uno spicchio d'aglio
    olio extravergine di oliva
    sale marino integrale fino
    pepe nero
    COME SI PREPARA
    Sciogliete gr. 30 di burro, incorporatevi la farina, salate e togliete
    dal fuoco. Versate poco alla volta il latte bollente mescolando fino a ottenere una crema fluida, quindi ponete
    nuovamente sul fuoco e mescolate fino a ottenere una besciamella soda. Nel frattempo cuocete gli asparagi in acqua
    bollente salata per 5 minuti dalla ripresa del bollore, poi passateli in acqua ghiacciata ed eliminate la parte
    terminale del gambo. Tagliate gli asparagi due dita sotto le punte, affettateli nel senso della lunghezza e metteteli
    da parte. Affettate il resto del gambo a rondelline e a julienne le patate sbucciate. Imburrate 6 stampi a bordi alti
    del diametro di 7 cm. e cospargeteli di pangrattato. Unite alla besciamella i tuorli, il grana e 2 albumi a neve.
    Distribuitela negli stampi alternandola alle patate e agli asparagi tagliati a rondelle, terminando con le patate.
    Distribuite in superficie burro a fiocchetti e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti. Saltate gli
    asparagi affettati con 3 cucchiai d'olio, l'aglio schiacciato, sale e pepe. Sformate i tortini e spennellatene i bordi
    con l'albume rimasto sbattuto, quindi passateli nel coriandolo tritato e mescolato con un cucchiaio di pangrattato e
    serviteli con gli asparagi privati dell'aglio.
    Riproduzione riservata