Torta rustica ai funghi

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta rustica ai funghi


    invia tramite email stampa la lista

    Una confezione di pasta sfoglia surgelata di 450 g
    5 fette di formaggio fondente al gorgonzola
    300 g di champignons
    30 g di funghi porcini secchi
    una piccola mozzarella
    un tuorto
    mezza cipolla
    uno spicchio di aglio
    olio
    burro
    latte
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Fate scongelare la pasta sfoglia a temperatura ambiente. Mettete i funghi secchi ad ammorbidire in acqua tiepida, per circa mezz'ora, dopodiché sciacquateli bene, strizzateli e tritateli grossolanamente. Raschiate i funghi coltivati per liberarli dal terriccio, lavateli velocemente sotto l'acqua corrente, asciugateli e tagliateli a lamelle sottili. Tritate finemente la cipolla e l'aglio sbucciati e fateli rosolare in una padella, a fuoco moderato, con 2 cucchiai di olio e 10 g di burro. Unite sia i funghi coltivati sia i porcini, regolate di sale, pepate, coprite e fate cuocere a fuoco medio per una decina di minuti, finché il fondo di cottura non sarà quasi completamente asciutto (foto 1). Stendete la pasta in 2 dischi, di cui unoun po' più largo dell'altro. Con quello più grande foderate il fondo e le pareti di uno stampo imburrato di 24 cm di diametro. Sulla pasta distribuite le fette di formaggio fondente (foto 2), i funghi e la mozzarella tagliata a dadini molto piccoli (foto 3). Ricoprite con il secondo disco di pasta, ripiegandovi sopra i contorni di quello sottostante, sigillandoli bene e schiacciandoli con le dita. Praticate al centro un piccolo foro nel quale infilerete poi un cilindretto di cartone: servirà a far uscire il vapore durante la cottura (foto 4). Spennellate la superficie con il tuorlo allungato con un cucchiaio di latte. Mettete in forno caldo a 190° per 40 minuti circa, quindi togliete dal forno, sformate e servite ben caldo, dopo avertolto il cilindretto di cartone.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata