• Procedura
    1 ora 45 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    12
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta ricciolina

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    mezza dose di pasta fresca all'uovo (o 300 g di tagliolini finissimi)
    400 g di mandorle dolci pelate
    un bicchierino di liquore di mandorla amara
    150 g di zucchero
    100 g di di cedro candito
    200 g di burro
    200 g di amaretti
    100g di cioccolato fondente

    Per la pasta:
    250 g di farina 00
    un uovo
    50 g di burro
    100 g di zucchero
    un cucchiaino di lievito per dolci
    sale

    1) Avvolgete la sfoglia, ricavate dei tagliolini di 2 mm di larghezza e aprite i rotolini.
    2) Impastate gli ingredienti per la pasta e mettetela in frigo coperta con pellicola per mezz'ora. Stendetela
    e trasferitela in uno stampo di circa 28 cm di diametro imburrato e infarinato.
    3) Tritate cedro, cioccolato, mandorle e amaretti e impastate con lo zucchero, 2 cucchiai di liquore e 2 di burro
    fuso.
    4) Riempite con metà della farcia alle mandorle, coprite con metà dei tagliolini, cospargete con metà del burro fuso
    e un po' di liquore. Terminate con la farcia rimasta e ricoprite con i tagliolini. Spennellate la torta con il burro rimasto.
    5) Cuocetela in forno già caldo a 170° per circa 45 minuti, coprendo i tagliolini dell'ultimo strato con carta da forno.
    A oltre metà cottura scoprite per colorire. Se volete, spolverizzate di zucchero a velo, prima di servire.
    Riproduzione riservata