Idee in cucina

Torta di pasta biscotto farcita a strati

5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di pasta biscotto farcita a strati


    invia tramite email stampa la lista
    Torta di pasta biscotto farcita a strati
    La trovi anche su:

    Preparazione

    Ecco la ricetta per preparare un dolce goloso farcito con crema e frutta i cui strati sono realizzati con la pasta biscotto, una base particolarmente morbida e flessibile dalla consistenza soffice, simile a quella del pan di Spagna ma che, a differenza di quest'ultimo non necessita di essere tagliata orizzontalmente. 


    1) Per preparare la torta di pasta biscotto farcita a strati, per prima cosa inizia rompendo le 6 uova e separando i tuorli dagli albumi, monta questi ultimi con un pizzico di sale. Sbatti poi i tuorli con 180 g di zucchero finché diventano chiari e spumosi. Incorpora quindi 180 g di farina, ammorbidisci l'impasto con un terzo degli albumi e poi unisci il resto, mescolando dal basso verso l'alto.

    2) Distribuisci il composto ottenuto in 2 teglie di 20x30 cm, foderate con carta da forno. L'impasto della pasta biscotto è molto denso, perciò per avere un rettangolo regolare distribuiscilo negli angoli della teglia con una spatola inumidita. Cuoci in forno a 180° C per 15 minuti, quindi lascia raffreddare.

    3) Una volta fredda, puoi tagliare la pasta biscuit in modo tale da ricavare 3 basi. Taglia i 2 rettangoli di pasta in 2 quadrati di 20 cm di lato e 2 rettangoli con un lato più corto da 10 cm che, messi insieme, formeranno un altro quadrato. A questo punto, sei pronta per farcire e assemblare la tua torta a strati


    Le farciture per la tua torta a strati di pasta biscotto sono le più svariate: puoi decidere di impiegare creme varie, confetture e marmellate, frutta fresca, Nutella ® o gelato già pronto. Qui te ne proponiamo una semplicissima e adatta a tutte le stagioni.


    4) Prendi un quadrato di pasta biscotto e bagnalo con un pennello con un po' di succo di arancia ma senza inzupparlo troppo. Spalmalo con 1/2 della crema pasticciera e distribuiscivi sopra 1/3 delle pesche sciroppate a fettine.

    5) Bagna anche i 2 rettangoli di pasta biscotto con il succo di arancia su entrambi i lati e sistemali sulla farcitura. Spalmali con la crema pasticciera rimasta, distribuisci un altro 1/3 di pesche sciroppate e termina con l'ultimo quadrato di pasta biscotto, bagnato con il succo solo sul lato inferiore.

    6) Decora la torta di pasta biscotto farcita a strati con lo zucchero a velo e le fettine di frutta che ti sono rimaste.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata