torta-gratinata-alle-mele immagine

Torta gratinata alle mele

  • Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta gratinata alle mele

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Per preparare la Torta gratinata alle mele, imburra una pirofila rotonda di 24 centimetri di diametro e con il bordo alto 6-7 centimetri. Taglia il panettone ricavando due dischi spessi poco più di un centimetro, quindi tagliali a triangoli e ricopri completamente il fondo della pirofila.

    Bagna le fette con il rum e inumidiscile con il succo di mezza arancia. Taglia le mele golden a spicchi molto sottili e distribuiscine metà sopra il panettone sovrapponendoli leggermente l'uno all'altro; cospargili con i mirtilli rossi, quindi forma un altro strato con gli spicchi di mela rimasti.

    Porta quasi ad ebollizione il latte con la scorza del limone. Sbatti bene le uova con lo zucchero, ma senza renderle schiumose; unisci il latte caldo ma non bollente versandolo a filo e continuando a mescolare. Versa delicatamente la crema sul dolce e cuoci nel forno caldo a 160 gradi per 40 minuti o fino a quando la crema è rappresa.

    Togli il dolce dal forno e lascialo raffreddare. Decora con le meline rosse e spolverizza con zucchero a velo.

    La Torta gratinata alle mele è un dolce semplicissimo da preparare e, dato che si prepara con il panettone, perfetto per smaltire un avanzo delle feste natalizie. La dolcezza delle mele golden e delle meline selvatiche si unisce a quella dei mirtilli e del panettone, il tutto contornato da una morbida crema.

    Riproduzione riservata