Torta di ricotta a crostata

Torta di ricotta

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta di ricotta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Impastate 300 g farina con 2 tuorli d'uovo (tenete da parte gli albumi), 100 g di zucchero, 50 g di gocce di cioccolato fondente, un pizzico di sale, poca scorza di limone grattugiata e 300 g di burro ammorbidito. Lavorate gli ingredienti fino a ottenere una pasta liscia e morbida, chiudetela con la pellicola da cucina e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti.

    2) Tenete da parte 1/3 di impasto e stendete il resto in una sfoglia. Foderatevi una tortiera imburrata e infarinata. Passate al setaccio la ricotta disponendo la purea in una terrina e lavoratela con il cucchiaio di legno, incorporando 200 g di zucchero e i 2 albumi montati a neve. Versate il composto nella tortiera. Guarnite la torta di ricotta a crostata con le restanti gocce di cioccolato fondente che, in alternativa, possono essere sostituite con pinoli e uvetta ammollata in acqua tiepida e poi strizzata oppure canditi.

    3) Preriscaldate il forno a 170° C. Ricavate dall'impasto tenuto da parte un rotolino della circonferenza della tortiera e con il resto, aiutandovi con la rotella, alcune strisce di pasta che andrete a disporre incrociate sulla superficie della torta.

    4) Disponete il rotolino sulla circonferenza della torta premendo un poco con le dita in modo che aderisca alla pasta e copra le estremità delle strisce. Spennellate la superficie con 1 tuorlo d'uovo sbattuto, mettete la crostata in forno già caldo a 170° C e cuocete per circa 40 minuti.

    Riproduzione riservata