Torta di pan di Spagna al limone

5/5
  • Procedura 2 ore 20 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 10
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di pan di Spagna al limone


    invia tramite email stampa la lista
    • Fate il pan di Spagna. Sgusciate le uova separando i tuorli dagli albumi e preparate il composto per pan di Spagna. Versate il composto in una teglia di 28x35 cm foderata con carta da forno, e cuocete in forno caldo a 170° per 35 minuti.

    • Portate a ebollizione il latte con la scorza di mezzo limone e il baccello di vaniglia, inciso nel senso della lunghezza. Sbattete i tuorli con 4 cucchiai di zucchero, unite la farina e versate a filo il latte filtrato; fate addensare la crema su fuoco basso, mescolando. Spegnete al primo cenno di bollore. Portate a ebollizione 1,5 dl di acqua con 1 cucchiaio di zucchero e il succo e la scorza di mezzo limone; spegnete e unite il limoncello. Sfornate il pan di Spagna, rifilate i bordi e teneteli da parte. Dividetelo a metà, orizzontalmente, spennellatelo con lo sciroppo di limoncello, poi farcitelo con la crema preparata e ricomponetelo.

    • Passate i ritagli dei bordi del pan di Spagna al frullatore, fino a ridurli in grosse briciole.

    • Spalmate la superficie e i bordi con la panna montata con lo zucchero a velo e cospargete i bordi con le briciole. 
    • Decorate a piacere.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata