Torta a strati di riso e yogurt

4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta a strati di riso e yogurt


    invia tramite email stampa la lista

    100 g di riso
    80 g di zucchero di canna
    un dl di latte
    80 g di burro ammorbidito
    un cucchiaino di cannella in polvere
    300 g di rabarbaro dalle costole tenere
    un kg di yogurt cremoso leggermente zuccherato
    100 g di lamponi
    130 g di zucchero semolato
    20 g di gelatina in fogli
    un lime (o un piccolo limone verde)

    1) Portate a ebollizione il riso con il latte tiepido diluito con mezzo dl d'acqua, fate sobbollire per 10 minuti; spegnete e mescolatevi lo zucchero di canna e la cannella, poi lasciate assorbire il liquido per 15 minuti a recipiente coperto. Incorporatevi quindi il burro e con questo composto rivestite il fondo di uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro.
    2) Ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda, strizzateli e fateli sciogliere a bagnomaria. Frullate i lamponi con 4 cucchiai di yogurt e 50 g di zucchero semolato e mescolatevi un cucchiaio di gelatina. Montate lo yogurt rimasto con la frusta elettrica per un minuto, incorporatevi la gelatina rimasta e il frullato di lamponi e mescolate appena in modo da creare un composto con effetto marmorizzato. Versatelo sullo strato di riso e tenete in frigo per 6 ore.
    3) Pelate parzialmente il rabarbaro, lasciando qualche filo rosso, e tagliatelo a losanghe. Preparate il caramello con lo zucchero rimasto, un cucchiaio d'acqua e il succo di lime e, a fuoco spento, mescolatevi la scorza del lime tagliata a striscioline e sbollentate i tocchetti di rabarbaro. Guarnite la torta con il rabarbaro caramellato freddo e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata