Tiella di patate e funghi

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tiella di patate e funghi


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di patate
    500 g di funghi cardoncelli (o porcini)
    una cipolla
    2-3 spicchi di aglio
    un mazzetto di prezzemolo
    6 cucchiai di pangrattato
    3 cucchiai di pecorino grattugiato (a piacere)
    olio extravergine di oliva
    pepe nero di mulinello
    sale

    Versate un filo di olio sul fondo di una teglia da forno rotonda. Sbucciate e tagliate le patate e la cipolla a fette sottili; pulite i funghi dal fondo terroso con una spazzolina, sciacquateli rapidamente e delicatamente sotto l'acqua fredda e fateli sgocciolare su carta da cucina. Tagliate i funghi a fette di maggior spessore rispetto alle patate. Spellate l'aglio e tritatelo con il prezzemolo ben lavato. Disponete le fette di patata, di cipolla e di fungo a strati nella teglia, insaporendo ogni strato con un pizzico abbondante di sale, pepe e trito aromatico e cospargendolo di pangrattato (misto a pecorino grattugiato, se vi piace). Condite ogni strato con un filo d'olio. Scaldate il forno a 200°. Versate nella teglia mezzo bicchiere di acqua tiepida e copritela con un foglio di alluminio. Infornate e cuocete per 30 minuti, poi eliminate l'alluminio e lasciate gratinare per altri 20 minuti. Servite la tiella tiepida.

    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata