Idee in cucina

Terrina di patate dolci con cipolla caramellata

5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Terrina di patate dolci con cipolla caramellata


    invia tramite email stampa la lista
    Terrina di patate dolci con cipolla caramellata
    La trovi anche su:

    Dimenticate il solito gateau, la terrina di patate dolci con cipolla caramellata è un secondo piatto al forno tanto raffinato quanto sfizioso, uno sformato originale che non potrà che conquistare anche gli ospiti più esigenti.

    Preparazione

    1) Pelate 900 g di patate dolci, utilizzate 70 g di polpa, tagliatela a tocchetti e cuocetela per 40 minuti a vapore, finché sarà tenerissima. Pelate 1 spicchio di aglio e tritatelo finemente. Sbucciate 2 cipolle, affettatele, ponetele in un tegame con l'aglio, 30 g di burro, 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaio di aceto, 2 cucchiai di vino bianco, sale, pepe e stufatele dolcemente a pentola coperta per circa 20 minuti, finché saranno morbide, poi privatele del coperchio e lasciatele cuocere finché cominceranno a caramellare.

    2) Passate le patate a vapore allo schiacciapatate, mettete la purea in una ciotola, unite le cipolle cotte, i 20 g di burro rimasti, 3 tuorli d'uovo, conservando gli albumi, 30 g di pecorino grattugiato, 40 g di pancetta affumicata a dadini e una grattatina di noce moscata, regolate di sale e di pepe e mescolate bene.

    3) Montate i 3 albumi a neve e uniteli delicatamente al composto. Imburrate uno stampo da 20x14 cm cospargetelo con i semi di papavero, poi versate dentro il composto, cospargete con altri semi di papavero e passate in forno già caldo a 200° C per 30 minuti circa. Servite infine la terrina di patate dolci con cipolla caramellata calda o tiepida.

    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata