Tempura: fritto misto della cucina giapponese

Foto
5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tempura: fritto misto della cucina giapponese


    invia tramite email stampa la lista
    Tempura: fritto misto della cucina giapponese
    La trovi anche su:

    4 gamberoni con il guscio
    4 filetti di trota senza pelle
    1 manciata di fagiolini
    2 cipolle medie
    4 funghi champignon
    1 patata americana o 1 patata normale
    1 melanzana
    1 l di olio di semi di arachidi
    250 g di farina
    mezzo litro di acqua ghiacciata
    2 tuorli
    1,5 dl di salsa di soia

    1) Prepara il pesce. Sguscia i gamberoni, lasciando le code. Incidili in 3 punti nella parte inferiore, elimina il filetto nero
    sul dorso, lavali, asciugali. Taglia a listarelle i filetti di trota.
    2) Taglia le verdure. Affetta la melanzana obliquamente. Sbuccia e affetta la patata. Pulisci i funghi, tagliali a spicchi,
    lavali. Spella le cipolle, affettale. Spunta i fagiolini, lavali.
    3) Fai la pastella. Sbatti i tuorli con l'acqua ghiacciata e aggiungi metà della farina. Mescola molto velocemente con la frusta
    o con i bastoncini, lasciando piccoli grumi.
    4) Organizza il lavoro. Prepara vicino al fornello una graticola appoggiata su un vassoio, la ciotola con la pastella, il piatto
    degli ingredienti e un altro piatto con la farina rimasta.
    5) Friggi gli ingredienti. Scalda nel wok o nella padella l'olio. Infarina più pezzetti di verdure e pesce e immergili man mano
    nella pastella. Tuffali nell'olio bollente e friggili, pochi alla volta, per 3 minuti. Prosegui nella frittura, fino a esaurire
    gli ingredienti, sgocciolandoli con un mestolo forato sulla graticola o su carta assorbente. Servi con la salsa di soia
    in ciotoline.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata