Tagliatelle di farina di castagne al miele

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle di farina di castagne al miele


    invia tramite email stampa la lista

    Mai pensato di preparare la pasta fresca all'uovo con la farina di castagne? La ricette, molto simile a quella classica, è facilissima: impara ad eseguirla insieme a Donna Moderna. Una volta che le tue tagliatelle di castagne saranno pronte le potrai condire in modo semplice ma originale con... pecorino e miele.

    Preparazione

    1) Per preparare la pasta fresca con farina di castagne, innanzitutto disponi sulla spianatoia 200 g di farina di castagne. Mescolala con 100 g di semola di grano duro e forma una fontana. Al centro versa una presa di sale e rompi 3 uova intere. Sbattile con una forchetta cercando di incorporare la farina poco alla volta. Quindi, impasta tutto con le mani per almeno 5 minuti, fino a ottenere un impasto sodo.

    2) Avvolgi il panetto di impasto alla farina di castagne in un foglio di pellicola per alimenti e lascialo riposare al fresco per almeno 30 minuti. Poi stendilo con l'apposita macchinetta (oppure con il mattarello) per ottenere delle sfoglie non troppo sottili: da queste, ricava tante tagliatelle di castagne e falle riposare un po' sulla spianatoia.

    3) Nel frattempo, grattugia 80 g di pecorino sardo (meglio se un po' affumicato) e trita grossolanamente qualche foglia di prezzemolo. Soffriggi 12 foglie di salvia in una casseruola con 40 g di burro. Cuoci le tagliatelle di farina di castagne in abbondante acqua salata, scolala al dente e condiscila con il burro insaporito alla salvia, il pecorino, il prezzemolo e 1 cucchiaio di miele di castagno.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata