Tabulè di mare con gamberi e polpo

  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tabulè di mare con gamberi e polpo


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Mettete 150 g di grano bulgur in una larga ciotola, salatelo, mescolatelo con la forchetta, bagnatelo con il succo di 3 grossi limoni e 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, coprite e lasciatelo gonfiare per circa 40 minuti. Poi sgranatelo con i rebbi di una forchetta.

    2) Lessate per 1 minuto 400 g di code dei gambero in acqua bollente salata, scolatele, sgusciatele e tagliatele a tocchetti. Tagliate a tocchetti anche 400 g di polpo lessato e tritate grossolanamente 3 cipollotti puliti. Mescolate al bulgur gli ingredienti preparati.

    3) In una ciotola emulsionate 2 cucchiai di aceto balsamico con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale e una macinata di pepe bianco e condite il tabulè di mare. Tenete al fresco e al momento di servire unite le foglie di 1 ciuffetto di menta spezzettate.


    Il tabulè di mare con gamberi e polpo è un piatto unico completo che ricorda le vacanze e i sapori d'estate. Per lessare il polpo con le vostre mani portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola con 1 cucchiaio di aceto. Immergete il polpo, tenendolo per la testa. Alla ripresa dell'ebollizione abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per circa 1 ora. Spegnete e lasciate raffreddare immerso nell'acqua di cottura. Sgocciolatelo, a piacere spellatelo, separate i tentacoli e tagliateli a rondelle; riducete a pezzetti anche la sacca della testa.

    Scelti per te