Idee in cucina

Spiedini di gamberi e papaia

5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spiedini di gamberi e papaia


    invia tramite email stampa la lista

    1) Prepara gli ingredienti. Separa le teste dalle code dei gamberi e sguscia le code, inserendo un dito fra la polpa e il guscio, partendo dalla parte della testa. Lascia solo la parte terminale del guscio. Incidi il dorso con un coltellino ed elimina il filetto nero, aiutandoti con un coltellino. Lavali delicatamente sotto acqua fredda corrente e asciugali con carta da cucina. Spremi 2 lime. Lava i lime rimasti e taglia ciascuno in 8 spicchietti. Spella lo spicchio d'aglio e riducilo a fettine. Avvolgi le bacche di pepe rosa in un foglio di carta da forno e spezzettale, agendo con il batticarne. Taglia a metà la papaya, nel senso della lunghezza, ed elimina con un cucchiaio i semi neri. Sbucciala e riducila a dadini di 3-4 cm di lato.


    2) Fai marinare i gamberi. Versa il succo di lime in una ciotola, unisci 1 cucchiaio di olio extravergine, le bacche di pepe rosa, le foglie spezzettate di menta, l'aglio, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Emulsiona la marinata con la frusta a mano. Immergi i gamberoni nella marinata e lasciali insaporire per 10-15 minuti. Metti gli spiedini di legno a bagno in acqua fredda per 10 minuti, in modo che non brucino in cottura.


    3) Completa e servi. Sgocciola i gamberi dalla marinata. Prepara gli spiedini infilando negli spiedi di legno i gamberi, gli spicchietti di lime e i cubi di papaia, alternandoli. Disponi gli spiedini sulla placca foderata con carta da forno. Metti la placca sotto il grill ben rovente del forno e griglia gli spiedini per 1 minuto. Girali e prosegui la cottura ancora per 1 minuto. Disponi 2 foglie di lattuga ben lavate e 2 spiedini su ciascun piatto individuale. Irrorali con la marinata e servi subito.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata