Spaghetti cozze-vongole

Foto
4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti cozze-vongole


    invia tramite email stampa la lista

    350 g di spaghetti
    250 g di gamberi
    250 g di cozze
    200 g di vongole
    una tazza di passata di pomodoro
    mezzo bicchiere di vino bianco
    una cipolla
    prezzemolo
    aglio
    maggiorana
    timo
    olio
    sale
    pepe

    Lavate i gamberi, lessateli per 3 minuti in acqua salata, scolateli e sgusciateli. Lavate le cozze sotto l'acqua corrente, mettetele in una padella con uno spicchio d'aglio e 3 cucchiai i olio, coprite e fatele aprire su fuoco vivo. Fate lo stesso con le vongole.Tritate la cipolla con uno spicchio d'aglio, fateli soffriggere in una casseruola antiaderente con 3 cucchiai di olio e quando saranno dorati unite le cozze sgusciate, le vongole aperte ma con il guscio e i gamberi. spruzzate di vino, fatelo evaporare, salate, pepate e insaporite con un pizzico di timo e uno di maggiorana.
    Dopo alcuni minuti unite il pomodoro, mescolate delicatamente e fate cuocere per 10 minuti circa, aggiungendo poco prima di spegnere il fuoco un cucchiaio raso di prezzemolo tritato.
    Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata, scolateli al dente e metteteli in un largo piatto da portata. Rovesciatevi sopra il sugo preparato, mescolate delicatamente e servite subito ben caldo.

    di GRANDE SCUOLA Riproduzione riservata