Sformatini di porri

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sformatini di porri


    invia tramite email stampa la lista

    Soffici, sfiziosi, super chic: gli sformatini di porri sono perfetti da gustare come antipasti o secondi piatti se si hanno ospiti vegetariani a pranzo o cena. Ecco la ricetta, ideale anche per le Feste.

    Preparazione

    1) Cuoci i porri e fai la besciamella. Elimina la parte verde e le radichette di 3 porri, tagliali a rondelle sottili e stufali a fiamma bassa nella padella con 20 g di burro e un pizzico di sale per 5-6 minuti, unendo di tanto in tanto qualche cucchiaio di acqua calda. Profuma con le foglioline di 1 rametto di maggiorana, spegni e frulla al mixer. Sciogli 30 g di burro in un pentolino, unisci 30 g di farina e falla tostare per 2-3 minuti, in modo da ottenere un composto imbiondito che si stacchi dalle pareti del pentolino, chiamato roux. Aggiungi 3 dl di latte freddo, tutto in una volta. Mescola con una frusta, per evitare la formazione di grumi, e cuoci la besciamella per 7-8 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno, finché risulterà piuttosto densa.

    2) Prepara i soufflé. Aggiungi 100 g di gruyère grattugiato con una grattugia a fori larghi alla salsa e mescola, in modo da scioglierlo. Regola di sale e pepe e incorpora 3 tuorli d'uovo, uno alla volta, tenendo da parte gli albumi. Aggiungi i porri frullati alla besciamella e mescola ancora. Monta a neve ben ferma i 4 albumi d'uovo con un pizzico di sale. Amalgamali al composto preparato con movimenti dal basso verso l'alto e suddividi il tutto nelle 4 cocottine imburrate con il burro rimasto.

    3) Completa e servi. Scalda il forno a 220° C, disponici le cocottine, abbassa subito la temperatura a 160° C e cuoci per 20-25 minuti. Nel frattempo, versa 2,5 dl di panna fresca in un pentolino, unisci 50 g di grana padano grattugiato, una grattata di noce moscata, sale e una macinata di pepe. Cuoci la salsina a fuoco basso per 5-6 minuti, mescolando. Sforma gli sformatini di porri nei piatti individuali, irrorali con la salsina di panna e grana e servi subito.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata