Sformatini alla scarola

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sformatini alla scarola


    invia tramite email stampa la lista

    Un antipasto delizioso, adatto anche a chi segue una dieta vegetariana? Allora questi sformatini alla scarola sono perfetti: delicati e gustosi. il vino giusto per accompagnare un piatto di questo tipo è sicuramente un bianco Falanghina di Galluccio, che nasce su un terreno vulcanico, si accosta bene ai latticini di bufala ed è ideale sulla scarola.

    Preparazione

    1) Spezzettate 500 g di scarola e rosolatela per 7-8 minuti a fuoco vivo con 2 spicchi d'aglio sbucciati e 2 cucchiai di olio. Salate, pepate e lasciate raffreddare.

    2) Sbattete 1 uovo in una ciotola, unite la scarola, 200 g di ricotta campana di bufala, 30 g di grana padano grattugiato, sale e pepe. Ungete di olio 4 stampini da crème caramel, riempiteli di composto e infornateli a 180° per 35-40 minuti.

    3) Rosolate 50 g di pangrattato con 2 cucchiai di olio e unitelo a un trito di 20 g di capperi dissalati, 50 g di olive di Gaeta e 2 rametti di prezzemolo. Rovesciate gli sformatini sui piatti e serviteli cosparsi di pangrattato.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata