Torta di mele con pasta sfoglia

  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta di mele con pasta sfoglia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Torta di mele con pasta sfoglia

    La trovi anche su:

    Preparazione

    La ricetta più facile, più veloce e più leggera della classica torta di mele, un dolce che, se preparato con la sottilissima pasta sfoglia pronta, è quasi light!

    Seguite passo a passo la ricetta step by step e potrete portare in tavola una torta di mele con pasta sfoglia da gustare con una tazza di tè per una merenda genuina senza rimorsi.

    Srotolate 1-2 rotoli di pasta sfoglia pronta rettangolare oppure stendete 400 g di pasta sfoglia surgelata sul piano di lavoro leggermente infarinato e arrotolatela sul matterello. Rivestite una teglia bassa e rettangolare con la carta da forno, spennellatela leggermente di acqua e srotolatevi sopra la sfoglia. Con un coltellino rifilate il rettangolo e poi piegate 1 cm di bordo verso l'interno.

    Lavate 2-3 mele Granny Smith, asciugatele, tagliatele a spicchi e privatele del torsolo, affettatele fini con la mandolina o con un coltello molto affilato e disponetele in file leggermente sovrapposte su tutta la pasta sfoglia, escludendo i bordi del rettangolo.

    Cospargete la frutta con 3 cucchiai di zucchero di canna o semplice zucchero semolato, distribuitevi sopra 2 cucchiai di pinoli e cuocete in forno già caldo a 220° C per 20-25 minuti o finché le mele avranno preso colore. Se vi piace, prima di infornare, potete spruzzare le mele con 1 cucchiaio di liquore all'arancia.


    Servite la sfogliata di mele calda tagliata a quadrotti, cosparsa con zucchero a velo e accompagnata a piacere con una tazzina di gelato alla vaniglia o al fiordilatte.

    Riproduzione riservata