Semolino al latte

Semolino al latte

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Semolino al latte

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Mettete sul fuoco in una casseruola, 1 litro di latte con una presa di sale. Appena bollirà abbassate la fiamma, spostate la casseruola dal fuoco e versatevi a pioggia, mescolando, 5 cucchiai colmi di semolino (100 g circa di peso).

    2) Alzate di nuovo la fiamma, riportate la casseruola sul fuoco e cuocete, mescolando, per 15 minuti. Nel frattempo fate bollire a parte il 1/4 di litro di latte rimasto: vi servirà per diluire la minestra nel caso tendesse ad addensarsi troppo.

    3) In una zuppiera lavorate 2 tuorli d'uovo con 30 g di burro morbido e 2 cucchiaiate di grana grattugiato. Mescolando incorporate al composto il semolino preparato e servite la vellutata in tavola.


    Il semolino al latte è una ricetta che piace sia a grandi che bambini. Esiste sia la versione dolce che quella salata. In questo caso vi proponiamo quella salata, che può rappresentare un’ottima proposta per riscaldare una fredda serata autunnale o invernale.

    Ecco un primo piatto facile da realizzare ed è un’ottima alternativa a chi vuole tenersi leggero ma non rinunciare a un piatto gustoso. Si possono aggiungere dei crostini di pane o accompagnato da qualche verdura cotta. Il semolino deriva dalla macinazione dei cereali, di solito del frumento e si trova in commercio sotto forma di granelli spessi circa 1,5 mm di diametro per il semolino grosso e 0,3 mm per quello fino.

    Riproduzione riservata