Savoiardi con crema alla vaniglia

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Savoiardi con crema alla vaniglia


    invia tramite email stampa la lista

    Un dessert goloso, perfetto anche per una merenda con le amiche, tenerissimi biscotti fatti in casa, accompagnati da una soffice crema alla quale sarà impossibile resistere. I savoiardi con crema alla vaniglia, sono facili da preparare e cotti al forno, ideali anche per il periodo estivo, essendo la crema piacevolmente fresca.

    Preparazione

    1) Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale. Con le fruste elettriche montate i tuorli con 90 g di zucchero finché formano un nastro.
    Unite gli albumi montati e 75 g di farina setacciata; mescolate muovendo la spatola dal basso verso l'alto.

    2) Rivestite 2 placche con la carta da forno. Mettete la preparazione in una tasca da pasticciere a bocchetta liscia e distribuite l'impasto a barrette grandi come un dito e ben distanziate. Spolverizzate i savoiardi con lo zucchero vanigliato e cuoceteli per 10-12 minuti a 180°. Lasciateli raffreddare. Si conservano per 2-3 settimane.

    3) Per la crema: lasciate cadere i semini delle 2 stecche di vaniglia in 5 dl di latte. Diluite 2 cucchiai rasi di maizena in qualche cucchiaio di latte freddo. Scaldate il resto del latte con 120 g di zucchero, abbassate la fiamma e incorporate il latte con la maizena mescolando con una frusta
    a mano. Portate a ebollizione, togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Prima di servire la crema incorporate 2-3 cucchiai di panna fresca liquida. Accompagnatela fredda con i biscotti.

    di GRAZIA Riproduzione riservata