Sarde gratinate al forno

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sarde gratinate al forno


    invia tramite email stampa la lista

    La ricetta in 5 mosse:
     
    1) Pulite le sarde, eliminate la testa, la lisca e le interiora, lavatele e asciugatele con carta assorbente da cucina. Lavate bene l'origano, il finocchio selvatico, la menta e il prezzemolo, eliminate gli steli, quindi tritate il resto finemente.


    2) Mettete in una ciotola il trito di erbe preparato, aggiungete il pangrattato, il pecorino grattugiato, salate e profumate con il pepe macinato al momento, quindi mescolate bene il tutto.


    3) Disponete, in una pirofila unta con 1 cucchiaio di olio extravergine, uno strato di sarde, conditele con 2 cucchiai di olio extravergine e cospargetele con il trito aromatico, proseguite con altri strati fino a esaurimento degli ingredienti.
    Spolverizzate l'ultimo strato con il trito rimasto e condite con l'olio rimanente.


    4) Sbattete, in una ciotola, le uova con un pizzico di sale e una macinata di pepe e versate la crema sulle sarde, battendo leggermente il recipiente sul piano di lavoro per farla distribuire.


    5) Fate cuocere le sarde in forno preriscaldato a 190 °C per circa 30 minuti. Sfornatele e fatele riposare qualche minuto prima di servire. Quindi, portate le sarde gratinate al forno in tavola nello stesso recipiente di cottura.

    Foto
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata