• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Salmone al tartufo

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    1 salmone fresco da 1,5 kg già eviscerato
    1 scalogno grande
    300 g di patate novelle
    60 g di burro
    20 g di tartufo nero
    6 bicchierini di vinsanto
    1 rametto di timo
    1 rametto di maggiorana
    1 ciuffo di prezzemolo
    sale
    pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1) Lavate le foglie di timo e maggiorana e tritatele finemente insieme al prezzemolo e allo scalogno A.
    2) Amalgamate le erbe aromatiche in una ciotola con 40 g di burro fatto precedentemente ammorbidire a
    temperatura ambiente. Tagliate il tartufo in minuscoli pezzetti B e incorporateli al burro.
    3) Sciacquate il salmone
    e asciugatelo. Salate e pepate l’interno della cavità e sistematevi l’impasto di burro aromatico al tartufo C.
    Disponete sul fondo di una teglia il burro rimasto a fiocchetti, adagiatevi il salmone e versate il vinsanto. Fate
    cuocere per 30 minuti in forno a 180 °C.
    4) Sfregate le patate novelle con un canovaccio pulito da cucina, per
    eliminare la buccia, sciacquatele, quindi lessatele.
    5) Levate il pesce e tenetelo intero al caldo; fate addensare il
    sugo di cottura scaldandolo per qualche minuto a fiamma vivace, quindi servite il salmone con le patate novelle e il
    sughetto.

    Vernaccia di San Gimignano

    Riproduzione riservata