• Procedura
    2 ore 5 minuti
  • Cottura
    1 ora 45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolo di agnello

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1,2 kg di spalla di agnello disossata
    300 g di polpa di agnello a dadini
    3 uova
    latte
    2 cipollotti
    200 g di fagiolini
    3 carciofi
    uno spicchio di aglio
    un ciuffo di prezzemolo
    un ciuffo di timo
    3 rametti di mirto
    uno spicchio di aglio
    vino bianco secco
    olio
    brodo
    sale, pepe

    Come fare il rotolo di agnello con i fagiolini:

    1) Fate marinare i dadini di agnello con un bicchiere di vino, un rametto di mirto e l'aglio. Lessate separatamente fagiolini e
    carciofi e scolateli.
    2) Fate una frittata con le uova sbattute con 2 cucchiai di latte, 2 di timo e prezzemolo tritati, i cipollotti tagliati fini e i fagiolini,
    sale e pepe e cuocetela da un solo lato su fuoco basso.
    3) Aprite la spalla e spianatela, per allargarla al massimo. Appoggiatevi la frittata, al centro mettete i carciofi lessati tagliati a
    spicchi, l'agnello scolato dalla marinata e il timo, quindi regolate di sale, arrotolate la spalla e legatela con spago da cucina.
    Scaldate in una casseruola 3 cucchiai di olio e fatevi rosolare l'arrosto con il mirto rimasto e l'aglio. Poi spruzzatelo di vino,
    fatelo evaporare, coprite e cuocete per almeno un'ora. Bagnate ancora con vino e brodo, se occorre. Affettate il rotolo di agnello e
    servitelo con il fondo di cottura filtrato e un contorno di fagiolini e carciofi saltati in padella con olio, aglio e timo.


    Riproduzione riservata