Rotolini di spinaci e ricotta

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rotolini di spinaci e ricotta


    invia tramite email stampa la lista

    100 g di farina
    3 dl di latte
    2 uova
    400 g di spinaci surgelati
    200 g di borragine
    2 piccole cipolle
    una carota
    250 g di ricotta piemontese
    50 g di grana grattugiato
    50 g di pancetta affumicata tritata
    200 g di passato di pomodoro
    olio
    sale
    pepe

    1 In una terrina stemperate la
    farina con il latte, poi unitevi le uova sbattute, una presa di sale e una macinata di pepe. Coprite e lasciate
    riposare la pastella in frigo per 30 minuti.
    2 Scongelate gli spinaci in una casseruola coperta, su fuoco molto basso.
    Fate appassire in 2 cucchiai di olio una cipolla e la carota mondate, lavate e tritate insieme con la pancetta. Unite
    gli spinaci ben strizzati e tritati e la borragine prima scottata in acqua bollente e strizzata. Fate insaporire il
    tutto per qualche minuto a fuoco vivo, quindi salate e pepate. Passate al mixer le verdure con la ricotta e metà del
    grana e regolate di sale.
    3 Spennellate di olio una padella del diametro di 20 cm e versatevi 3 cucchiai colmi di
    pastella: cuocetevi una crespella, lasciandola dorare uniformemente. Preparatene altre allo stesso modo, fino ad
    esaurimento della pastella; spalmatele con un sottile strato di ripieno e arrotolatele su se stesse. Tagliatele a
    rotolini di circa 3 cm di spessore e trasferiteli in una pirofila unta di olio.
    4 Fate appassire la cipolla rimasta,
    tritata, in un cucchiaio di olio; unite il passato di pomodoro, insaporite con una presa di sale e una macinata di pepe
    e cuocete a fuoco vivo per 5 minuti. Spolverizzate i rotolini con il grana rimasto e fateli gratinare in forno a 200°
    per 10-15 minuti, poi versatevi sopra il sugo preparato. Servite tiepido.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata