Rosti di patate e sedano rapa

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rosti di patate e sedano rapa


    invia tramite email stampa la lista

    Il famoso rosti, della tradizione svizzero-tedesca, rivisitato con il sedano rapa per un contorno sfizioso e nutriente ma con più fibre e molte meno calorie. Seguite i passaggi della ricetta di Donna Moderna e preparatelo con le vostre mani.

    Preparazione

    1) Soffriggete mezza cipolla tritata in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d'oliva. Pelate 900 g di sedano rapa oppure 600 g sedano rapa e 300 g di patate.

    2) Se avete deciso di usarle, scottate le patate intere per 10 minuti in acqua salata e scolatele con cura. Grattugiate il sedano rapa e le eventuali patate con la grattugia a fori grossi. Mescolateli con la cipolla soffritta e qualche fogliolina di timo, regolate di sale e pepate.

    3) Inumiditevi le mani, formate tante grosse polpette con il composto di sedano rapa e patate e poi schiacciatele bene tra i palmi. Cuocete i rosti nella padella antiaderente con un filo di olio extravergine d'oliva e fateli dorare da entrambi i lati, girandoli con una paletta, finché diventano croccanti.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata