rivolti-gialli-con-verza-e-crudo immagine

Rivolti gialli con verza e crudo

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rivolti gialli con verza e crudo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Rivolti gialli con verza e crudo

    La trovi anche su:

    Sfiziose crepes dalla pastella più consistente cotte senza utilizzo di burro e farcite con prosciutto crudo toscano sgrassato e verza stufata: i rivolti gialli sono una delizia tipica della cucina toscana da preparare facilmente a casa con le proprie mani. Un piatto molto saporito, equilibrato dal punto di vista nutrizionale e si può ben dire anche piuttosto leggero! Ecco la ricetta step by step di Donna Moderna.

    Prepara la pastella delle crepes. Riunisci in una ciotola 200 g di farina con 2 uova intere, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Versa a filo 1 dl di latte fresco e 1 dl di acqua fredda, mescolando in continuazione con la frusta, in modo da ottenere una pastella abbastanza densa e omogenea. Scalda a fiamma media il padellino antiaderente con 1 cucchiaio di olio d'oliva extravergine

    Cuoci la verza. Elimina il torsolo di 1 piccola verza da circa 600 g di peso, praticando un taglio circolare con un coltellino. Sfogliala, elimina le costole più dure, tagliala a striscioline e lavala. Separa il grasso dalle fette di 150 g di prosciutto crudo toscano e tritalo con 1 piccola cipolla bionda. Tieni la parte le fette di crudo per completare la ricetta. Rosola a fuoco basso cipolla e grasso tritati nella padella antiaderente con 1-2 cucchiai di olio d'oliva extravergine per 2-3 minuti. Aggiungi la verza, senza sgocciolarla, chiudi con il coperchio e cuoci per circa 15 minuti. Scoperchia, regola di sale e pepe e prosegui la cottura per circa 20 minuti.

    Fai le crespelline. Versa 1 mestolino di pastella nel padellino. Ruotalo, in modo da coprire uniformemente il fondo con la pastella. Cuoci per circa 2 minuti, gira la crepes con una paletta, prosegui la cottura ancora per 1 minuto e tienila in caldo nel forno caldo, ma spento. Prepara con lo stesso procedimento altre 7 frittatine.

    Farcisci e gusta. Distribuisci all'interno di ciascuna crespella la verza stufata e le fettine di prosciutto crudo toscano tenute da parte. Chiudi i rivolti gialli a libro e servili subito in tavola.

    Riproduzione riservata