Risotto con uva moscata e foglie di vite

Risotto con uva moscata e foglie di vite

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con uva moscata e foglie di vite

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Risotto con uva moscata e foglie di vite

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Per preparare i cestini croccanti di formaggio grattugiato sciogliete 25 gr di pecorino in una piccola padella antiaderente e rovesciatelo su una formina capovolta, facendo cadere i bordi della cialda per ottenere la forma di una piccola ciotola. Lasciate raffreddare. Ripetete l'operazione per 4 volte.

    2) Per cucinare il risotto mettete 70 gr di burro in una casseruola, unite 1 scalogno tritato finemente e fatelo appassire. Aggiungete 400 gr di riso Carnaroli, tostatelo e sfumate con 50 ml di vino bianco. Continuate la cottura versando 300 ml di brodo di verdure poco alla volta.

    3) Lavate accuratamente 6 foglie di vite tenere (si trovano dall'ortolano e in scatola in molti supermercati), asciugatele delicatamente, tagliatele a striscioline e aggiungetele al risotto.

    4) Nel frattempo sbucciate 30 gr di acini d'uva, tagliateli a metà eliminando i semi e aggiungendoli in pentola 5 minuti prima del termine di cottura del risotto.

    5) Mantecate il risotto con uva moscata e foglie di vite con 30 gr di burro a fuoco spento e spolverizzate con il pepe. Servite il riso nei cestini di formaggio.

    Riproduzione riservata