Idee in cucina

Risotto con seppie e bietole

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto con seppie e bietole


    invia tramite email stampa la lista

    Specialità toscana tipica dell'area di Viareggio, il risotto con seppie e bietole è un primo piatto di pesce semplice da preparare e molto saporito. Verdure e molluschi si sposano alla perfezione in un matrimonio di sapori tra terra e mare. Di seguito la ricetta.

    Preparazione

    1) Pulite e lavate 500 g di bietole da taglio, sgocciolatele e tagliatele a striscioline, eliminando le costole esterne più dure. Lavate con cura anche  500 g di seppie già pulite quindi tagliatele a pezzetti.

    2) Spellate 1 spicchio di aglio, tritatelo e fatelo dorare in casseruola con 1 peperoncino in 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Aggiungete i tocchetti di seppia, fateli rosolare per qualche minuto e bagnateli con 1 bicchiere di vino bianco.

    3) Fate sfumare il vino, aggiungete le bietole preparate e 2 pomodori pelati tagliati a pezzetti, salate e proseguite la cottura per 15 minuti a tegame coperto, finché la verdura è appassita.

    4) Unite 300 g di riso, mescolate, bagnate con un mestolo di brodo di pesce caldo e cuocete a tegame scoperto rigirando spesso e aggiungendo un mestolo di brodo ogni volta che si asciuga.

    5) Portate il riso a cottura mantenendolo piuttosto asciutto. Intanto lavate 1 mazzetto di prezzemolo, asciugatelo e tritatelo. Togliete il risotto con seppie e bietole dal fuoco e ultimate con il prezzemolo tritato.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata