Idee in cucina

Risotto con porcini freschi

4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto con porcini freschi


    invia tramite email stampa la lista
    Risotto con porcini freschi
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Portate 1 l circa di brodo vegetale ad ebollizione. Tritate finemente una manciata di foglie di prezzemolo lavato e asciugato. Eliminate accuratamente la terra da 300 g di funghi porcini freschi strofinandoli con uno straccetto umido; tagliate con un coltello la parte finale dei gambi, quindi affettateli nel senso della lunghezza.

    2) In una pentola fate fondere 40 g di burro con 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva, unite i funghi puliti, cuoceteli per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto, infine raccoglieteli un mestolo forato e metteteli su un piatto.

    3) Aggiungete al fondo di cottura dei funghi i 40 g di burro rimasti e, quando si sarà fuso, versate 300 g di riso Carnaroli o Arborio e lasciatelo tostare pochi minuti mescolando. Bagnate con 1 dl di vino bianco secco e fatelo evaporare. Aggiungete un mestolo di brodo bollente e, mescolando, portate il risotto a cottura versando altro brodo solo quando il precedente sarà stato completamente assorbito.

    4) Trascorsi 10 minuti, regolate di sale, unite al riso i porcini cotti e il prezzemolo tritato; mescolate e regolate di sale. Cuocete ancora per 6-7 minuti, incorporate 40 g di formaggio grana padano grattugiato, spegnete il fuoco e coprite. Lasciate riposare per 1 minuto prima di servire.


    Il risotto con funghi porcini è un classico della cucina regionale italiana, in particolare della Lombardia. Un piatto in realtà semplice da preparare che non dovrebbe mai mancare sulle tavole d'autunno. Se avete poco tempo a disposizione ma non vi volete rinunciare potete sostituire i funghi freschi con i funghi secchi: in questo caso ne basteranno 70-80 grammi. Non dimenticate di mettete prima i funghi in ammollo per circa 30 minuti! Trascorso il tempo necessario, fateli sgocciolare, strizzateli, tagliuzzateli e cuoceteli in un soffritto base di cipolla per 10 minuti unendo un goccio del loro liquido di ammollo filtrato. Lasciateli quindi in cottura insieme al riso.

    Un'altra ricetta tipica lombarada con riso e porcini è quella del risotto con zafferano e funghi: cliccate qui per leggere la semplice ricetta. Vi conquisterà!

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata