risotto-con-borlotti-e-guanciale

Risotto con borlotti e guanciale

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con borlotti e guanciale

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Il guanciale è un salume che si ottiene, appunto, dalla guancia del maiale costituita da una parte di grassi e una di magro, che insieme conferiscono un sapore deciso e particolare. Qui trovi la ricetta del risotto con borlotti e guanciale, da abbinare a un bel vino ricco e rosso rubino, ad esempio un Sagrantino di Montefalco D.O.C.G.. A questa pagina altre ricette con il guanciale.


    1) Taglia 150 g di guanciale a listarelle e rosolale con il rametto di rosmarino, unisci 2 scatole di fagioli borlotti lessati al naturale e scolati dal liquido, sale, 1 mestolino di brodo, pepe e cuoci 5 minuti. Passa al mixer 2 mestoli dei borlotti con 1 mestolo di brodo.

    2) Trita 1 cipolla e appassiscila qualche minuto con 50 g di burro. Versa il riso, tostalo qualche istante a fuoco vivo e bagnalo con 1 dl di vino. Fai evaporare e unisci la purea di fagioli, mescola poi porta a cottura il riso col brodo caldo necessario.

    3) Poco prima del termine di cottura, unisci il burro, 80 g di parmigiano grattugiato, i borlotti avanzati, sale, pepe.

    Riproduzione riservata