Risotto alle cime di rapa con pancetta

  • Procedura 22 minuti
  • Cottura 12 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto alle cime di rapa con pancetta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Il risotto alle cime di rapa con pancetta è un primo piatto rustico, che afferma il sapore dell’autunno. Semplice da preparare, bastano pochi ingredienti economici per dare vita a un piatto della tradizione, rivisitato in chiave moderna. Da abbinare sicuramente un Primitivo di Manduria.

    Preparazione

    1) Tritate grossolanamente 450 g di cime di rapa pulite e più finemente 1 cipolla. Fate sciogliere 20 g di burro nella pentola a pressione scoperta e rosolatevi la cipolla insieme a 80 g di pancetta a dadini. Unite 300 g di riso Vialone Nano e fatelo tostare, poi bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco secco e lasciatelo sfumare.

    2) Aggiungete le cime di rapa, mescolate, coprite con 1 litro di brodo vegetale salato, anche di dado e chiudete la pentola. Dal momento del sibilo, abbassate la fiamma e calcolate 6 minuti per la cottura.

    3) Trascorso il tempo, spegnete il fuoco, fate uscire completamente il vapore dalla pentola e togliete il coperchio. Pepate e mantecate il risotto con 80 g di grana grattugiato e il burro rimasto, trasferitelo in un piatto di portata e servite subito. Se preferite, potete preparare questo risotto con i broccoletti invece delle cime di rapa.

    Riproduzione riservata