• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto al prosecco

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di riso vialone nano –
    una grossa cipolla –
    2 dl di prosecco –
    60 g di burro –
    200 g di parmigiano reggiano a scaglie –
    brodo vegetale –
    un ciuffo di prezzemolo –
    olio extravergine d’oliva –
    sale, pepe

    1) Eliminate le guaine esterne della cipolla, tritatela fine e fatela appassire in una casseruola capiente con 40 g di burro e 3 cucchiai d’olio, poi aggiungete il riso, mescolate e lasciatelo tostare per pochi secondi a fiamma vivace, mescolando spesso, finché i chicchi diventano traslucidi.
    2) Bagnate il riso con il prosecco, abbassate la fiamma e proseguite la cottura sempre mescolando con un cucchiaio di legno, finché il vino risulta completamente evaporato.
    3) Regolate il sapore con un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe, poi portate a cottura il risotto aggiungendo il brodo caldo, poco per volta, ogni volta che si asciuga.
    4) Appena prima del termine della cottura, mantecate il riso per pochi secondi con il burro rimasto e spegnete la fiamma. Servite il risotto all’onda, guarnito di scaglie di parmigiano. Profumate con il prezzemolo tritato e, se vi piace, con altro pepe macinato al momento.